Regolamenti


Regolamento dei Registri della SIR

Regolamento dei Registri della SIR dal 2014


Regolamento concessione patrocinii Società Italiana di Reumatologia - SIR

​La SIR concede il proprio Patrocinio a congressi, convegni, corsi o eventi di significativo valore scientifico, didattico e formativo, che abbiano la finalità di promuovere l’aggiornamento scientifico dei Soci e dei Cultori della materia e l’educazione sanitaria continua in Reumatologia.

REQUISITI PER LA CONCESSIONE DEL PATROCINIO SIR

  1. Il Patrocinio della SIR può essere concesso a congressi, convegni, corsi o eventi, nazionali, macroregionali, interregionali o regionali, che presentino requisiti di particolare rilevanza e qualità, valutati sulla base dei seguenti criteri generali:
    • a) tematiche di rilevante interesse scientifico;
    • b) contenuti di significativo valore formativo ed educazionale;
    • c) provata competenza, esperienza e autorevolezza degli organizzatori e dei relatori partecipanti all’evento.
  2. Il Patrocinio della SIR può essere concesso ad eventi con carattere di interdisciplinarietà, con contenuti di interesse scientifico e formativo per le varie discipline coinvolte, quando tra gli organizzatori sia presente almeno un Reumatologo, socio della SIR, e tra i relatori siano presenti Reumatologi, soci SIR, di comprovata esperienza e competenza sulle tematiche inerenti l’evento.
  3. Il Patrocinio della SIR può essere concesso ad eventi organizzati da enti pubblici o associazioni di malati per iniziative non scientifiche, quando di elevato e riconosciuto valore socio-sanitario, utile alla crescita della Reumatologia.
  4. Il PATROCINIO DELLA SIR NON VIENE CONCESSO AD EVENTI SOSTENUTI DA UN UNICO SPONSOR COMMERCIALE OPPURE ORGANIZZATI AUTONOMAMENTE DA AZIENDE O CASE FARMACEUTICHE.
  5. La SIR si riserva la discrezionalità nella concessione del patrocinio ad eventi la cui organizzazione non sia ispirata a scelte deontologicamente corrette e al rispetto di criteri di colleganza.

REGOLAMENTO PER L’ACQUISIZIONE DEL PATROCINIO SIR

La richiesta di patrocinio deve essere inviata dalla organizzazione dell’evento, per via telematica, alla Segreteria della SIR, almeno 40 giorni prima della data dell’evento se sono richiesti ECM, 30 giorni prima se non previsti.

La richiesta deve essere corredata da:

  1. nome e cognome , qualifica , curriculum europeo, degli organizzatori;
  2. relazione analitica riguardante gli obiettivi dell’evento;
  3. programma preliminare e dettagliato dell’evento: data, sede, comitato organizzatore e scientifico, titolo dell’evento, argomenti trattati, nomi dei relatori e dei moderatori, con  relativa provenienza.

La Segreteria della SIR provvederà ad inviare la documentazione al Presidente e ai Consiglieri del Consiglio Direttivo per la valutazione della richiesta.

Il Presidente ha facoltà di richiedere, per vie brevi, all’organizzazione dell’evento chiarimenti utili ad una corretta valutazione della richiesta.

La Segreteria della SIR inoltrerà alla organizzazione dell’evento, per via telematica, l’esito della valutazione entro 20 giorni dal ricevimento della richiesta.

Nel caso di considerevoli modifiche apportate al programma approvato nella concessione del Patrocinio, la concessione del Patrocinio stesso è automaticamente ritirata.

Modaltà trasmissione richieste di patrocinio

  • le richieste di patrocinio devono essere inoltrate via e-mail all'indirizzo segreteria.sir@reumatologia.it;
  • Indicare nell'oggetto della mail: titolo, luogo e data dell'evento
  • specificare nel testo e-mail se l'evento è monosponsor, plurisponsor o autofinanziato;
  • per ulteriori informazioni la Segreteria di Presidenza SIR è disponibile al numero (39) 02 65 56 06 77

Regolamento per finanziamenti da parte di SIR di eventi scientifici

Premessa

  • La richiesta di contributi, unita alla richiesta di patrocinio, deve giungere a SIR entro e non oltre il 31 dicembre dell’anno precedente l’evento. La richiesta deve essere corredata di programma preliminare con indicazione dei relatori e piano economico preliminare comprensivo di piano di sponsorizzazione. Non saranno prese in considerazione richieste incomplete e/o pervenute oltre il termine.
  • Il Consiglio Direttivo (CD) deciderà in merito alla concessione del contributo nella prima riunione utile dell’anno.
  • In nessun caso sarà concesso un contributo ad eventi giudicati dal CD di scarsa valenza scientifica, che non prevedano il coinvolgimento di un adeguato numero di reumatologi italiani all’interno della faculty, che siano in contrasto con la politica societaria o che siano in chiaro conflitto con gli obiettivi statutari di SIR e con le linee programmatiche del CD.
  • Il CD di SIR decide ogni anno, in occasione dell’approvazione del bilancio, la quota da assegnare al contributo economico per eventi che si terranno nell’anno successivo. Tale quota (budget) non può di regola essere superata.
  • Il contributo SIR sarà utilizzato per borse di studio/premi di studio per la partecipazione all’evento di giovani reumatologi (under 40) iscritti alla SIR. SIR non versa contributi non finalizzati alle agenzie che organizzano gli eventi.
  • Il contributo SIR sarà di regola non inferiore a 5.000 euro per evento. Per eventi di particolare rilevanza scientifica, secondo la valutazione emersa dagli elementi positivi e negativi per la concessione del contributo (vedi infra), SIR potrà concedere contributi fino a un massimo di 15.000 euro per evento.
  • Gli organizzatori dovranno pubblicizzare il contributo SIR su tutti i documenti ufficiali del Congresso.
  • Le borse di studio/premi saranno erogate direttamente da SIR ai beneficiari delle borse.
  • Il CD può decidere di assegnare un contributo extra-budget a eventi internazionali organizzati sul territorio italiano in cui SIR sia coinvolta direttamente.

NORME DI INDIRIZZO PER LA SCELTA DEGLI EVENTI DA FINANZIARE

  • La decisione finale relativa agli eventi da finanziare spetta insindacabilmente al CD. Per ovvie ragioni di opportunità i consiglieri coinvolti nell’organizzazione degli eventi da finanziare non partecipano alla discussione. Il CD terrà in considerazione tutti gli elementi relativi all’evento (valenza educazionale, dimensione dell’evento, programma scientifico, faculty, provenienza dei relatori e dei partecipanti).

Sono da considerare elementi positivi per la concessione del contributo:

  1. eventi internazionali patrocinati da altre società scientifiche reumatologiche extra-nazionali
  2. il coinvolgimento diretto di SIR nell’organizzazione dell’evento
  3. eventi per i quali è prevista la presentazione di abstract e comunicazioni orali
  4. possibilità di premiare i migliori contributi da parte di un comitato scientifico SIR
  5. importante valenza politica (ad esempio, congressi che prevedano il coinvolgimento del CD di SIR e di altre società scientifiche nazionali in fase ideativa e/o organizzativa)
  6. eventi a carattere nazionale

Sono da considerare elementi negativi per la concessione del contributo:

  1. eventi a carattere regionale
  2. eventi che coinvolgano direttamente società scientifiche e/o associazioni i cui obiettivi siano anche parzialmente in contrasto con gli obiettivi di SIR
  3. eventi il cui responsabile scientifico non sia un socio di SIR
  4. eventi che siano in concomitanza temporale con un evento direttamente organizzato da SIR
  5. eventi in cui non sia chiaramente distinguibile la parte scientifico-educazionale da quella sponsorizzata
  6. eventi in cui sia preponderante la componente sponsorizzata rispetto a quella scientificoeducazionale

Per ogni richiesta di contributo verrà stilato un punteggio che terrà conto dei punti sopra-elencati:

  1. da 1 a 3 punti
  2. 2 punti
  3. 2 punti
  4. 2 punti
  5. da 1 a 4 punti
  6. 1 punto
  7. meno 2 punti
  8. meno 3 punti
  9. meno 2 punti
  10. meno 3 punti
  11. meno 2 punti
  12. meno 2 punti

Regolamento dei Gruppi di Studio SIR

 

Premessa:

I Gruppi di Studio (GdS) SIR sono gruppi formati da ricercatori clinici o di base, soci della SIR, con esperienza scientifica dimostrata in un determinato campo della Reumatologia, la cui attività è riconosciuta da SIR.

Gruppi di Studio

1. La proposta di fondare un GdS può essere avanzata dal CD per sviluppare aspetti scientifici strategici per l’avanzamento culturale della Reumatologia italiana. Tale decisione è presa a maggioranza del CD.

1.1. Il CD identifica il coordinatore del GdS in un ricercatore con provata esperienza nella materia. Il coordinatore del GdS proporrà al CD i nomi di ricercatori esperti nell’ambito, provenienti da diversi centri reumatologici italiani, che costituiranno lo steering committee.

2. La proposta di fondare un GdS può, altresì, essere fatta al CD da un ricercatore con provata esperienza nella materia di cui il GdS intende occuparsi. Il GdS deve essere formato da ricercatori esperti nell’ambito appartenenti a diversi centri reumatologici italiani.

2.1. I ricercatori coinvolti costituiscono lo steering committee del GdS, che dovrà condividere i progetti scientifici del GdS stesso.

2.1.2. Il CD su proposta dello steering committee nomina il coordinatore del GdS.

2.1.3. La richiesta di attivare un GdS deve essere inviata al CD e deve contenere:

  • richiesta di attivazione del GdS da parte del proponente,
  • proposta del titolo del GdS,
  • abstract indicante il progetto di ricerca che il GdS intende portare avanti
  • CV dei componenti lo steering committee,
  • proposta del nome del coordinatore da parte dello steering committee,
  • durata del progetto.

3. Il GdS non ha diritto a finanziamento di default. Può tuttavia richiedere supporti finanziari a copertura di piccole spese o per finanziamento di progetti di ricerca che verranno valutati di volta in volta dal direttivo.

3.1. I GdS sono spronati a reperire fonti di finanziamento esterne alla SIR che potranno essere gestiti da FIRA

4. Ogni pubblicazione scientifica prodotta dai GdS deve riportare l'appartenenza del gruppo alla SIR: per le pubblicazioni in lingua inglese, al termine della lista degli autori, dovrà essere riportato “study group on … of the Italian Society of Rheumatology (SIR)”, per quelle in lingua italiana “gruppo di studio su … della Società Italiana di Reumatologia (SIR). 

5. Il coordinatore del GdS risponde direttamente al CD e riferisce al CD di regola ogni anno. E’ richiesta la redazione di un sintetico report annuale dell’attività svolta.

6. Il CD verifica annualmente l’attività svolta dai GdS (nei 12 mesi precedenti); a seguito di tale verifica il CD ha facoltà di confermare o di proporre la revoca del mandato al GdS. Tale decisione è presa a maggioranza di almeno i 2/3 dei componenti del CD. In caso di decisione di proposta di revoca del mandato, il CD convoca il coordinatore del GdS e verifica se sussistono le condizioni per il mantenimento in attività del GdS. Eventualmente il CD può deliberare una proroga del mandato per altri 6 mesi, trascorsi i quali se sussistono le medesime condizioni il mandato viene revocato definitivamente.

7. La durata dei progetti dei GdS (sia quelli proposti dal CD che quelli su proposta spontanea) è predefinita (di norma non superiore ai 2 anni) ed approvata dal CD. Al termine del progetto il coordinatore illustra al CD i risultati ottenuti. Il GdS può avanzare al CD, al termine del progetto, il prolungamento del progetto stesso o una nuova proposta scientifica che preveda lo stesso o altro coordinatore scelto tra i membri dello steering committee.

8. Il CD promuove la divulgazione scientifica dei risultati ottenuti dai GdS prevedendo una sessione dedicata nell’ambito del Congresso scientifico nazionale.


Regolamento per partecipazione Associazioni Malati Reumatici al Congresso SIR annuale

Il Consiglio Direttivo (CD) decide di regolamentare la partecipazione delle Associazioni Pazienti Reumatici al Congresso Nazionale SIR così come segue:

ASSOCIAZIONI ACCREDITATE PRESSO SIR

Come da protocollo di collaborazione condiviso tra Associazioni di Persone affette da malattie reumatiche e SIR e successive procedure di accreditamento espletate presso SIR e convalidate dal CD SIR, la partecipazione al Congresso Nazionale della SIR delle Associazioni accreditate non è sottoposta ad alcuna ulteriore valutazione di accettazione, che si ritiene automaticamente concessa, a richiesta di partecipazione all'evento.

ASSOCIAZIONI NON ACCREDITATE PRESSO SIR

Le Associazioni non accreditate dovranno trasmettere alla Segreteria della SIR

  1. Domanda di partecipazione al Congresso Nazionale con indicati il numero degli iscritti, l’anno in cui è stata fondata l’Associazione
  2. Statuto della Associazione;
  3. Breve descrizione delle finalità dell’Associazione e dell’operatività.
  4. Il CD della SIR si riserva di decidere sulla accettabilità della domanda di partecipazione presentata dalle Associazioni non accreditate.

Le richieste di partecipazione al Congresso Nazionale devono essere inviate, per motivi organizzativi, tre mesi prima della data dell’evento a segreteria.sir@reumatologia.it

Tutte le Associazioni alle quali verranno concessi spazi congressuali dovranno attenersi al regolamento congressuale e alla struttura logistica definita dalla agenzia organizzativa.