News SIR

Società Italiana di Reumatologia

Influenza. Da inizio stagione colpiti in 482 mila persone

Lo sostiene il bollettino dell'ISS

25 novembre 2019 / Salute e benessere

Roma, 25 novembre 2019 - Nella 46a settimana del 2019 l’influenza ha fatto registrare in totale 2,38 casi per mille assistiti. Il numero de persone colpite ammonta quindi a 143.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 482.000 casi. Nello stesso periodo dell’anno scorso erano stati 373 mila gli italiani colpiti. Sono questi i principali dati che emergono dal secondo il bollettino Influnet curato dall’Istituto Superiore di Sanità. In tutte le Regioni italiane il livello di incidenza è sotto la soglia basale tranne in Piemonte, Lombardia e Abruzzo. Nella fascia di età 0-4 anni l’incidenza è pari a 5,08 casi per mille assistiti, nella fascia di età 5-14 anni a 2,11 nella fascia 15-64 anni a 2,35 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 1,36 casi per mille assistiti.